Articoli

 

 

3 settembre 2016

Diamo spazio alla musica originale !!!!!!

Ci avevamo già provato in giugno ma il tempo non era stato clemente. Non ci arrendiamo perchè crediamo di aver sentito già abbastanza cover-band che, perdipiù, propongono sempre le stesse canzoni. Abbiamo creato il GREEN VILLAGE, un evento in cui poter ascoltare nuovi artisti che propongono esclusivamente musica originale.

Si potrà anche mangiare le ottime crescentine di Valerio e bere l'eccezionale Birra del Reno, una famosa birra artigianale delle nostre zone (Castel di Casio).

Si esibiranno per voi:

ore 18:30 - IRONIC CIRCUS

Gli Ironic Circus sono una band bolognese nata nel 2007.
Dopo vari escursioni in più generi musicali, fra cover e non, gli IC trovano la loro naturale collocazione nel comporre la PROPRIA musica, prendendo ispirazione da gruppi alternative rock.
Gli Ironic Circus cantano e scrivono le proprie canzoni voutamente in lingua italiana, definendo il proprio genere ROCK ALTERATIVO!!
In questi anni, gli Ironic Circus, si sono esibiti in un centinaio di serate live, a Bologna e non, fra fiere e locali richiamando, alle proprie serate, sempre più un maggior numero di pubblico e consensi.

ore 19:30 - DAILY ENDING

Ciò che la band vuole trasmettere sono amore per la musica e tanta caricanza, ma soprattutto DIVERTIMENTO!
Durante i momenti di relax la band si diletta a narrare le storie della loro mascotte Jack e dei suoi amici Joe e la Patata: le loro avventure sono un frullato di avventura, ignoranza e simpatia.

ore 20:30 - FREAK SHOW

Il ritorno del FUNK! Di formazione recentissima, settembre 2015; fin da subito, senza esitazione, il trio si dedica alla composizione di pezzi propri e, nel giro di pochi mesi, mette insieme un repertorio piuttosto ampio.
Il loro è un funk che può ricordare, in qualche brano, i Red Hot Chili Peppers o le sonorità del funk dei primi anni '70 con, qua e là, qualche spruzzata di disco ben calibrata.
Il gruppo non si avvale di basi pre-registrate nei loro show live e sta attualmente registrando il primo CD.

ore 21:30 - LOST WEEKEND

Attivi fin dal 1991, le ispirazioni strettamente musicali fluttuano nell’ambito del rock catarroso/chitarristico figlio di tradizione e di tutto ciò che profuma di “altra america”, senza ricalcare alcuno stereotipo o genere preconfezionato, privilegiando comunque la forma-canzone, nella quale i testi e le storie devono costituire, assieme al rumore, un unico momento portante, sempre al servizio dell’espressione e dell’interpretazione.

ore 22:30 - MAY GRAY

Una manciata di canzoni nate nella cameretta di Paolo Rossi - gia bassista di ED (Tirreno Dischi, Unomundo) - e la voglia di farle suonare un po' piu forte, portarle in giro per vedere l'effetto che fa: un rock basato su melodie pop, ritornelli orecchiabili e una venerazione per i Foo Fighters, supportato dalle chitarre di Alberto Lepri e dalle batterie di Mattia Giacobazzi, che già picchiava le pelli con i Pecoranera (ma questa e un'altra storia). Iniziano cosi i primi concerti e le aperture, i chilometri macinati tra Nord e Centro Italia, un anno e mezzo in cui i May Gray continuano a scrivere e ad ascoltare tutto quello che c'e dentro e fuori la sala prove.

 

INGRESSO RIGOROSAMENTE GRATUITO

ATTENZIONE: PER RAGIONI LEGATE AL VICINATO, GLI ORARI DELLE ESIBIZIONI SARANNO RISPETTATI SCRUPOLOSAMENTE!!!

 

DOVE SI TIENE

Siamo a Casalecchio di Reno (BO), presso Villa di Meridiana, via Isonzo, 53.

 

DOMANDE?

Scrivici  --> Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Ingresso riservato ai soci

 

L'ingresso al CSC Villa di Meridiana, durante gli spettacoli a cura de L'Officina del Gusto, è riservato ai possessori di tessera AICS o ANCESCAO in corso di validità.

Dove siamo

Stampa

Trovaci su Facebook

Questo sito fa uso di cookies. Se sei d'accordo: PIXEL_LINK_LEGAL_TEXT